Vai al contenuto principale

ISSN 2385-2275 No. 9 - April 2015

Sulla stima degli Undertaking Specific Parameters e la verifica delle ipotesi

MASSIMO DE FELICE
Sapienza, Università di Roma, Italy 

FRANCO MORICONI
University of Perugia, Department of Economics, Perugia, Italy Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 Abstract

 Questo documento illustra il processo di calcolo per la stima degli Undertaking-Specific Parameters (USP) definiti nel regime Solvency II, in collegamento coi sottostanti fondamenti teorici. Gli USP considerati sono le deviazioni standard unitarie relative ai sottomoduli “premium risk” e “reserve risk” dell’assicurazione contro i danni; non sono compresi nell’analisi i fattori di aggiustamento per la riassicurazione non proporzionale. Per ciascun metodo di calcolo delle deviazioni standard unitarie è ripresa l’impostazione formale proposta dalla Commissione Europea; sono richiamati i principi teorici, sono descritte le metodologie adeguate per la verifica delle ipotesi e i test sulla bontà di adattamento ai dati, sono definiti i dati necessari al calcolo e commentati gli aspetti computazionali rilevanti. Questo documento ha finalità pratica; coordina “documentazione utile” su metodologie, criteri, algoritmi, linee di analisi per “la determinazione dei parametri specifici” (come richiesto dall’IVASS nel punto g di [14]). Per renderne piùimmediata l’utilizzazione sono occasionalmente richiamate in modo sintetico nozioni – per esempio sui test delle ipotesi – considerate standard nella prassi operativa.

 

 



------------------------------

 

Download Full text pdf





Vai a inizio pagina
Sommario